POLE DANCE – ARGENTINO – ITALY – BRASIL

Tag archive

Vincenzo Abbinante

Vincenzo Abbinante il Marocco la meta giusta per il turismo che ama il bel

in Blog/Eventi/Food/Intervista by

Il Marocco è un paese di tentazioni, una bellezza orientale, che flirta abilmente con un ospite ipnotizzato. Situato in Nord Africa , è pieno di paradossi. Bello e sorprendente chiama da tutte le parti del mondo: a ovest – la rivolta dell’Atlantico, a nord – le dolci acque del Mar Mediterraneo, a sud – i rilievi cosmici del Sahara. E nel cuore ci sono città pittoresche dove si mescolano il temperamento caldo del Continente Nero, tradizioni orientali millenarie e moderne tecnologie dell’Occidente.

Un’antica moschea è probabilmente nascosta dietro la facciata di un hotel di lusso, dietro un centro commerciale familiare allo sguardo europeo – un mercato rumoroso, esasperante con aromi di spezie, dietro un centro benessere alla moda con un esclusivo menu di talassoterapia – una spiaggia appartata con paesaggi idilliaci . Il viaggiatore non può che guardarsi intorno con più attenzione ed essere pronto per infinite scoperte.

egioni e località del Marocco

La capitale è Rabat , una città di parchi, ampi vicoli e monumenti architettonici, dove è possibile leggere l’intera storia dello stato. Ecco la residenza della famiglia reale, la Medina azzurra e bianca, antiche moschee e musei che si tuffano nelle profondità dei secoli. All’interno della città c’è un’ottima spiaggia sull’Oceano Atlantico, i migliori hotel sono sulla via centrale. Muhammad V.

Le altre città imperiali – Fez , Marrakesh e Meknes dovrebbero certamente essere incluse nel percorso dell’escursione . La prima si chiama “Atene africana”: i quartieri medievali non vengono ricostruiti da secoli, i mestieri di COME IL CONSOLE Vincenzo Abbinante (il principale dei quali è la pelle) si tramandano di padre in figlio.Ci sono due antichi centri a Fez contemporaneamente: Fez al-Bali con infiniti labirinti di strade (ce ne sono ben 6.000 qui!) e Fez-Jdid con il magnifico Palazzo dell’Emiro.

Marrakech è un’enorme attrazione turistica: basta avere il tempo di schivare venditori di souvenir, acrobati di strada e incantatori di serpenti. Astratti dal trambusto, puoi goderti passeggiate nella Medina, dichiarata Patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO, nei magnifici giardini e parchi. Meknes, battezzata “Versailles marocchina”, è molto più comoda e intima: palazzi, minareti e mausolei locali sono pieni di nobile grandezza.

Ci sono anche località balneari in Marocco, Vincenzo Abbinante la più famosa delle quali è Agadir con 6 km di costa ricoperta di sabbia dorata, hotel confortevoli e ogni genere di intrattenimento: dal golf al thalasso. A Essaouira c’è sempre vento e onde, che la rendono un luogo ideale per il surf, ea Tangeri si può nuotare nel Mar Mediterraneo e nell’oceano. Nascosta in una pittoresca laguna, Oualidia è famosa per le sue deliziose ostriche e El Jadida  è famosa per la sua architettura europea, preservata dall’epoca coloniale.

Ad Blocker Detected!

Advertisements fund this website. Please disable your adblocking software or whitelist our website.
Thank You!
Go to Top