POLE DANCE – ARGENTINO – ITALY – BRASIL

Erika Esposito e la sua fabbrica d’arte.

in entrevista/Pole Magazine by
Spread the love

Siamo arrivati ​​a Modena, in Italia, per incontrare Erika Esposito, la proprietaria e direttrice di Female Arts Studio Pole & Aerial Factory, La scuola Modenese che ospita alcune fra le più importanti competizioni nazionali legate al settore pole dance.

Il mondo della pole dance la conosce come Erika “pole mama” soprannome ironico che le hanno dato gli stessi atleti e performer che in questi anni hanno calcato il palco degli eventi organizzati da Erika.

Polegood ti invita ad incontrarla.

Potresti dirci come è iniziata la tua relazione con il Pole?

Nel 2011 ho visto i primi video di pole su Facebook e mi sono chiesta “Ce la posso fare?” . Era un periodo difficile, avevo appena ripreso il mio lavoro presso uno studio di architettura (non ho sempre fatto la dirigente sportiva) dopo 2 gravidanze ravvicinate. Mi sentivo scialba e cercavo qualcosa che mi riportasse la grinta di un tempo. Nelle stesse settimane il fato mi ha fatto conoscere Luna Alvarez. Era appena rientrata dall’Australia dopo 6 anni durante i quali aveva praticato pole dance, la sua insegnante era stata Felix Cane e ovviamente ha portato in Italia tutta la grinta e la voglia di ballare al palo della regina Australiana della Pole Dance. A Novembre abbiamo pensato che si poteva aprire un piccolo spazio a Modena e provare. Io ovviamente ero motivata ad allenarmi tutti i giorni e diventare bravissima…A febbraio 2012 è nata: Female Arts Studio.

Il nome è nato per individuare la femminilità intrinseca della gestione, non tanto per il prodotto proposto, ma perché volevo fosse chiaro che siamo “Donne”!

Dopo pochi mesi ci siamo allargate nella sede storica di Via Munari; 320 mq dedicati interamente alla pole dance e in quel luogo sono nate le mie prime idee, prima fra tutte: ITALIAN POLE DANCE CONTEST (http://www.italianpoledancecontest.com), la competizione italiana più attesa che unisce tutti gli stili della pole dance e offre un palco a tutte le pole dancer e i pole dancer che vogliono gareggiare. Lo scorso anno abbiamo ospitato 350 atleti in 3 giorni. Una vera e propria festa nazionale per questa disciplina.

Nel 2016, anche per dare un luogo ai miei eventi, ci siamo trasferiti nella sede attuale e qui ospitiamo: Exotic Pole Dance Contest (http://www.exoticpoledancecontest.com)

Soul on Pole (http://www.soulonpole.com), Juniores Pole Dance Contest (http://www.juniorespoledancecontest.com); Originaria festival (http://www.originariafestival.com) e ovviamente i saggi della scuola e gli eventi.

La scuola è diventata la mia casa e la casa di moltissime poledancer italiane.

Ora abbiamo 700 mq dedicati a pole dance e arti aeree (cerchio, tessuti, acrobatica, ecc.). La mia relazione con il palo oggi è conflittuale. Il lavoro e lo stress da dirigente mi ha allontanata dalla pratica e regalato qualche acciaco metabolico insieme a 20 kg, ma da qualche mese ho ripreso a volermi più bene e il palo rimane comunque il mio miglior amico.

 

Qual è il nome della scuola di Pole?

Female Arts Studio pole & Aerial Factory.

E’ un nome in continua evoluzione.

Oggi siamo una vera e propria fabbrica (Factory) di arte Aerea e Pole Dance gestita per lo più da donne. Ecco perché ci chiamamo Femalers! (anche i maschietti li chiamiamo così… 🙂

Quali sono le caratteristiche della scuola?

Female è nata come un luogo piccolo e molto famigliare, ovviamente ingrandendoci non possiamo più evere un rapporto così personale con chi frequenta la scuola, ma ogni giorno chiamiamo tutti per nome, ci interessiamo di come è andata la loro giornata e cerchiamo di lasciare fuori dalla porta la negatività. Il nostro obiettivo è fare stare bene le persone, che sia una lezione di pole, un evento sportivo o uno spettacolo. Noi vinciamo se le persone sorridono!

Che tipo di studenti frequentano?

Tutti i generi, Dalla bambina timida di 5 anni alla signora di 60. Studenti, professionisti dipendenti, un pour pourri di stili, età e fisicità.

Siamo dell’idea che lo sport sia per tutti e tutti si possano avvicinare a queste discipline. Ovviamente con gli adattamenti del caso, ma chiunque può decidere di provare.

Qualche frase che ti identifica?

“I NEED TO POLE”

In inglese non significa nulla…. Anzi è anche sbagliato. Lo abbiamo coniato noi, in Italianish significa “ho bisogno di fare pole” ma soprattutto identifica una presa di consapevolezza e una volontà di cambiamento.

Quali aspettative hai per quanto riguarda la disciplina del Pole?

Per il futuro vorrei solo che le persone riuscissero a parlarsi e collaborare senza cercare di farsi le scarpe alla prima occasione. In questi anni ho sentito e letto di tutto. E’ un mondo fatto di donne al 98% e probabilmente per questo si fatica a capirsi e aiutarsi.

Io ho imparato sulla mia pelle che chi ti denigra poi arriverà a capirti con il tempo, ma solo se lavori correttamente e fai del tuo meglio. Negli anni ho sbagliato tante volte, e quando ho potuto ho raccolto consigli e mi sono migliorata. Nel tempo ho creato un piccolo impero legato a questa disciplina. Non un impero economico, ma un regno fatto di persone, affetti, soddisfazioni e obiettivi da raggiungere insieme a chi vuole collaborare con me.

Qualche messaggio che vuoi lasciarci?

“la vita è uno specchio, ti sorride se la guardi sorridendo.” E’ una frase di Jim Morrison, me la sono tatuata su un braccio e la guardo ogni giorno per ricordarmi che sono i sorrisi a renderci felici, non le cose che ci succedono tutto intorno.

CREDIT PHOTOS: Elena Pierantoni; Stefano Muzzarelli.

Prossimi Eventi in programma:

ORIGINARIA FESTIVAL da un’idea di Valentina D’amico di Pole Dance Italy.  5,6,7, Ottobre 2018.

http://www.originariafestival.com

Facebook page: https://www.facebook.com/OriginariaFestival/

EXOTIC POLE DANCE CONTEST.  17,18 Novembre 2018

http://www.exoticpoledancecontest.com

Facebook page: https://www.facebook.com/poledancecontest/

SOUL ON POLE.  26,27 Gennaio 2019

http://www.soulonpole.com

Facebook page: https://www.facebook.com/soulonpole/

 

JUNIORES POLE DANCE CHAMPIONSHIP. 6,7, Aprile 2019

http://www.juniorespoledancechampionship.com

Facebook page: https://www.facebook.com/Juniores-Pole-Dance-Championship-1327072540731162/

ITALIAN POLE DANCE CONTEST. 12,13,14 Aprile 2019

http://www.italianpoledancecontest.com

Facebook page: https://www.facebook.com/ItalianPoleDanceContest/

New You tube channel : https://www.youtube.com/channel/UCxg1wZAipiPS5skovQjrplg

SSD Female Arts Studio S.r.l.

Via Pico della Mirandola 40/E

41122 Modena

M_+39 320 4687970

T_+39 059 7421284

info@femaleartstudio.com

http://www.femaleartstudio.com

You tube channel: https://www.youtube.com/channel/UCiV-t0mDGQZk3n8004WdqAg

Facebook page: https://www.facebook.com/FemaleArtsStudio/

 

 

Grazie Erika per averci fatto conoscere parte della tua storia di Pole.

Vanesa S. Zylinski-POLEGOOD Magazine

 

 

 

 

 

Lascia un commento

Your email address will not be published.

*

Latest from entrevista

Lilian. English Passion

Spread the love“Never walk in someone else’s shadow, we’re all different and
Go to Top